citazioni e contatti

Obiettivo: ottenerla tutti.
matilde
Messaggi: 18
Iscritto il: 09/09/2008, 12:22
Contatta:

citazioni e contatti

Messaggio da leggereda matilde » 13/09/2008, 21:37

citazioni e luoghi in rete che partecipano al dibattito

::Blog di Pierluigi Gilido (Psicologo)

matilde
Messaggi: 18
Iscritto il: 09/09/2008, 12:22
Contatta:

distribuzione del programma

Messaggio da leggereda matilde » 21/09/2008, 16:46

Flexicura ha deciso di uscire allo scoperto, di cogliere l'occasione della piazza e distribuire il manifesto della sua scienza. In passato alle manifestazioni ne ha presi tanti, ma questa volta li ha dati lei i suoi foglietti, con tanto di firma della ricetta indipertutti. Potete essere o no d'accordo, ma ormai è fatta. Può darsi che l'audience di questo sito si animi, nei prossimi giorni.

admin
Amministratore
Messaggi: 136
Iscritto il: 31/08/2008, 15:28
Contatta:

invito al barcamp di Roma

Messaggio da leggereda admin » 25/09/2008, 18:50

Mi è arrivato un invito per parlare dell'estensione dell'indennità di disoccupazione. Veramente io, venendo a sapere che c'era un barcamp organizzato da Radio Radicale, avevo proposto che qualcuno ne parlasse in quella occasione, e invece mi han detto se volevo condurre io la discussione. Vi pare che rifiutavo? Ora, dato che da nessuno che ero divento almeno centomila, è il momento di farvi sentire se avete qualcosa da dire. Scrivetemi ed esprimete suggerimenti ed opinioni. Io le porterò tutte quante, se sono ragionevoli, e vi riporterò le reazioni.

Ci vediamo sabato 4 ottobre alle 9 a Roma presso l'Università Popolare.

admin
Amministratore
Messaggi: 136
Iscritto il: 31/08/2008, 15:28
Contatta:

la campagna del millennium contro la povertà

Messaggio da leggereda admin » 06/10/2008, 21:07

il rischio di povertà è grosso per i co.co. costretti ad alzarsi da un giorno all'altro dalla sedia che occupano, non avendo diritto a indennità di disoccupazione. Volendo, potremmo emigrare anche sul forum del millennium, se siete d'accordo (chi tace acconsente, perciò se non vi sento emigro comunque).
Alziamoci tutti, quindi, fra il 17 e il 19 ottobre, intervenendo al dibattito sul libro verde di Sacconi e dicendo la nostra per uscire da quella flexi insicurezza che adesso ci attanaglia.

Capitan Orientando http://www.millenniumcampaign.it/standup2008/forum.php

admin
Amministratore
Messaggi: 136
Iscritto il: 31/08/2008, 15:28
Contatta:

Re: invito al barcamp di Roma

Messaggio da leggereda admin » 06/10/2008, 22:15

admin ha scritto:Mi è arrivato un invito per parlare dell'estensione dell'indennità di disoccupazione. Veramente io, venendo a sapere che c'era un barcamp organizzato da Radio Radicale, avevo proposto che qualcuno ne parlasse in quella occasione, e invece mi han detto se volevo condurre io la discussione. Vi pare che rifiutavo? Ora, dato che da nessuno che ero divento almeno centomila, è il momento di farvi sentire se avete qualcosa da dire. Scrivetemi ed esprimete suggerimenti ed opinioni. Io le porterò tutte quante, se sono ragionevoli, e vi riporterò le reazioni.

Ci vediamo sabato 4 ottobre alle 9 a Roma presso l'Università Popolare.



incredibile l'efficienza di questo gruppo di lavoro! Sono già on line con il mio intervento, che potete seguire per intero.
http://www.radioradicale.it/scheda/263458/la-crisi-della-non-democrazia-barcamp-esperimenti-democratici-ambiente-sviluppo-ecologia-e-benessere Estensione del diritto all'indennità di disoccupazione per tutti, a prescindere dal tipo di contratto precedente, così da poter scegliere liberamente ogni offerta a termine.

E adesso a voi la parola!

admin
Amministratore
Messaggi: 136
Iscritto il: 31/08/2008, 15:28
Contatta:

il mio primo barcamp

Messaggio da leggereda admin » 08/10/2008, 21:42

Clima piacevolissimo e ho seguito un interessante intervento di Anna Rossi dell'ONERPO (Osservatorio Nazionale ed Europeo delle Pari Opportunità). Spero mi mandi la relazione, che darò al mio funzionario. La mia amica romana ha seguito invece l'intervento di Paolo Dova per the only real PD, che ha denunciato a Strasburgo il 'Porcellum'.
Il nostro argomento "Indennità di disoccupazione per tutti" era più indicato per una platea di precari, però ho potuto esprimere le mie idee in assoluta libertà e questo è indubbiamente un bell'esperimento democratico. Vorrei salvare alcuni miei pezzi tragicomici prima che li tolgano, ma non ho capito come si fa, dato che sono tantissimi mega. Ho preso le email dei partecipanti, ma qualcuna mi è tornata indietro. Tantissimi complimenti agli organizzatori e ai tecnici che hanno messo subito on line gli interventi (compreso il mio antifurto personale che ho fatto scattare per rappresentare un possibile investimento su disoccupati che soffrono di insonnia e potrebbero invece sorvegliare le strade). Come si prosegue? Ho lanciato l'invito a contattarmi per dire come la pensano riguardo misure contro la flexi insicurezza, la distribuzione dell'indennità a tutti quanti, così come l'Europa da tempo dice ma non vedo applicata. Non vorrei che finisse tutto in uno sfogo, perchè ho speso di tasca mia senza rimborsi spese per stimolare qualcuno che da noi è pagato ad attuare i programmi politici che aspettano i miei nipoti, e non la ripetizione delle solite chiacchierate. Altrimenti la prossima volta, invece di andare a sbattere le palme, vado a dare le bacchettate. :)
Aspettiamo quindi i commenti.

verygod
Messaggi: 2
Iscritto il: 09/10/2008, 14:02
Contatta:

PD and not ...PD

Messaggio da leggereda verygod » 09/10/2008, 14:32

Anche in questa sede chiarisco trattarsi non (o comunque non solo) dell'intervento per il real PD, ma dell' 'only real PD'; che è cosa un tantino diversa, come arguibile visitando ad esempio la PDemocratica pagina http://www.forumista.it/forum/viewtopic.php?p=1575889&highlight=&sid=8c467960a63a8f170175c157609c9a43#1575889
o, più in generale, richiamando su Yahoo il suo multiidentitario storico.

Infine, su http://www.eprouverture.com e su http://www.paroleesensi.com, tutte le ulteriori precisazioni in... materia

admin
Amministratore
Messaggi: 136
Iscritto il: 31/08/2008, 15:28
Contatta:

Re: PD and not ...PD

Messaggio da leggereda admin » 11/10/2008, 19:08

verygod ha scritto:Anche in questa sede chiarisco trattarsi non (o comunque non solo) dell'intervento per il real PD, ma dell' 'only real PD'; che è cosa un tantino diversa, come arguibile visitando ad esempio la PDemocratica pagina http://www.forumista.it/forum/viewtopic.php?p=1575889&highlight=&sid=8c467960a63a8f170175c157609c9a43#1575889
o, più in generale, richiamando su Yahoo il suo multiidentitario storico.

Infine, su http://www.eprouverture.com e su http://www.paroleesensi.com, tutte le ulteriori precisazioni in... materia

admin
Amministratore
Messaggi: 136
Iscritto il: 31/08/2008, 15:28
Contatta:

verygod incuriosito?

Messaggio da leggereda admin » 11/10/2008, 19:33

admin ha scritto:
verygod ha scritto:Anche in questa sede chiarisco trattarsi non (o comunque non solo) dell'intervento per il real PD, ma dell' 'only real PD'; che è cosa un tantino diversa, come arguibile visitando ad esempio la PDemocratica pagina http://www.forumista.it/forum/viewtopic.php?p=1575889&highlight=&sid=8c467960a63a8f170175c157609c9a43#1575889
o, più in generale, richiamando su Yahoo il suo multiidentitario storico.

Infine, su http://www.eprouverture.com e su http://www.paroleesensi.com, tutte le ulteriori precisazioni in... materia


sono un tantino emozionata al pensiero
che proprio tu, "verigod", mi abbia guardata
ora, però, non ritenermi sfacciata
se una preghiera ti rivolgo speranzosa:
qual'è la tua opinione illuminata
riguardo la disoccupazione disperata?
dando la tua bontà con tutti per scontata
ma particolarmente con la gente virtuosa
possiamo contare su di te per l'"indi",
anche se dipendenti eletti non siamo stati
nei turbolenti gironi della vita?

admin
Amministratore
Messaggi: 136
Iscritto il: 31/08/2008, 15:28
Contatta:

la repubblica degli stagisti

Messaggio da leggereda admin » 12/10/2008, 12:42

un contatto importante si aggiunge oggi: http://repubblicadeglistagisti.blogspot.com , e c'è un collegamento particolarmente interessante per noi in questo post: http://www.mentecritica.net/sulla-necessita-di-riformare-il-mercato-del-lavoro/il-lavoro-degli-italiani/eleonora-voltolina/7917/#more-7917

Le proposte sono molte e la difficoltà maggiore è coordinarsi. Eviterei quelle che tengono conto soltanto dei problemi di una categoria rispetto ad altre. Bisogna fare fronte comune, altrimenti la partita è persa.

Parlavo al barcamp criticamente di stagione dello stagismo. Di tutor non motivati, che seguono gli stagisti solo perchè imposto dall'alto, ne abbiamo piene le tasche. L'immagine che questi danno del mondo del lavoro è pessima, perciò non fanno altro che danni. E' come pretendere da un prof. demotivato, e arrabbiato col mondo intero, di insegnare bene le sue materie. Perciò finiamola e tentiamo una strada diversa. Quale potrebbe essere? Io faccio la mia proposta, voi fate la vostra e confrontiamoci, ma alla svelta.

La decisione di assegnare indennità di disoccupazione a tutti, al termine del ciclo di studi previsto, comporterebbe la possibilità di ciascuno di cercarsi una collocazione il più possibile vicina alle proprie ipotesi di collocamento. La proposta può essere fatta spontaneamente, cercandosi lo sponsor per fare il tagliando nell'addestramento al lavoro specifico, oppure esaminando le proposte dei Servizi.

Quindi si toglierebbero di mezzo le distinzioni fra stagisti e disoccupati in genere, perchè tutti comunque avrebbero pari opportunità di accesso in base alle proprie attitudini e capacità di convincimento (abilità che dovrebbe essere insegnata fin da piccoli con corsi appositi).

Alla fine del ciclo di inserimento, gli sponsor avrebbero 2 possibilità: assumere o rinviare al servizio con nota di orientamento (si ritiene Laura più idonea per darsi all'ippica .... Laura in questo campo è bravissima, ma non abbiamo fondi per trattenerla ... si raccomanda a chi possa ... ecc. ecc. ).

In fondo cos'è un tirocinio se non un tentativo di inserimento, provando? E allora siamo tutti stagisti a questo mondo, fino a quando non ci assumono per "sempre" o decidiamo di "metterci in proprio". L'importante è metterci d'accordo sulla cifra di base per tutti, sufficiente per vivere dignitosamente (e pure questo è un punto cardine).


Torna a “Indennità di disoccupazione”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite